20/10/2021

Un concerto nel duomo di Dolo con gli studenti del Conservatorio di musica ‘Benedetto Marcello’ di Venezia

Gli studenti del Conservatorio ‘Benedetto Marcello’ di Venezia, nell’ambito delle celebrazioni dedicate al chitarrista e compositore Ferdinando Carulli (nato nel 1770), eseguiranno musiche per Chitarra e Orchestra sulle arie del celebre concertista.

"Un’occasione eccezionale" – spiega il Sindaco Gianluigi Naletto – "per ascoltare il talento musicale dei giovani studenti del Conservatorio Veneziano, in una cornice privilegiata: il nostro Duomo, dallo scorso luglio oggetto di manutenzione. Grazie alla collaborazione del Conservatorio e dei suoi musicisti consentiremo alla comunità dolese di partecipare sia alla scoperta del certosino lavoro di restauro degli interni, sia al sostegno – tramite una raccolta di fondi – ai lavori stessi".

"Per altri quattro mesi all’incirca le superfici decorate e gli arredi fissi della navata e del presbiterio della chiesa saranno interessati dalle operazioni di restauro, approvate con decreto dell’Ordinariato vescovile della chiesa di Padova, dirette dall’architetto Nevio Rostellato con la supervisione della Funzionaria della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio dottoressa Monica Pregnolato" - aggiunge il Sindaco.  

Le operazioni attualmente in essere sono rivolte alla rimozione delle ridipinture novecentesche che insistono su gran parte del modellato a stucco, sulle colonne e sulle pareti del Duomo, riedificato nel tardo settecento.
Anche il grande affresco centrale sarà ripulito del deposito superficiale.


Conclude Naletto: "Il concerto di giovedì prossimo sarà occasione per immergersi davvero nelle arti: la musica, l’arte sacra, la pittura e anche l’affresco saranno protagoniste di una serata dedicata a uno dei più forti simboli di Dolo: il suo Duomo".





 

Relativa sezione Eventi di questo sito internet.

unchecked checked