11/01/2022

Tamponi e punto vaccini

Il Sindaco Naletto: “Numeri importanti, il Comune di Dolo in prima linea”


Il Comune di Dolo è in prima linea a sostegno dell'Ulss 3 per affrontare l'emergenza Covid.


“In primo luogo” - spiega il Sindaco, Gianluigi Naletto – “ci tengo personalmente a scusarmi con tutti i cittadini per i disagi che tutti noi stiamo patendo.

Dolo si conferma, anche in questa emergenza, luogo centrale e baricentrico nelle dinamiche territoriali. Proprio per questo siamo chiamati ad affrontare un carico e un'emergenza di scala certamente sovra-comunale”.

“Nella prima settimana dell'anno” - continua Naletto – “sono stati somministrati 9.838 vaccini ed eseguiti presso il drive del nostro ospedale 7.108 tamponi: un impatto importante, sfiora le 17 mila persone (senza contare eventuali accompagnatori), che ha inciso fortemente sulla nostra viabilità comunale creando, appunto, code e disagi”.

“Il Comune di Dolo” - aggiunge - “sta facendo, con determinazione, la propria parte, unita all'impegno straordinario di tutti i nostri sanitari.
Ogni giorno due pattuglie della Polizia Municipale e almeno sei volontari del Distretto della Protezione Civile della Riviera del Brenta sono impegnati per gestire le lunghe code che si creano per l'accesso all'ospedale per i tamponi: da questo punto di vista la rotatoria di uscita sulla regionale 11, che attendiamo da anni dalla Regione Veneto, oggi sarebbe essenziale.
Aggiungiamo poi la concessione gratuita del nostro palasport quale HUB vaccinale, e il cambio della relativa viabilità di accesso, che tanto manca alle nostre realtà sportive.
Insieme alla Direzione dell'Ulss stiamo lavorando per migliorare la situazione del drive in all'interno dell'ospedale”.


“Siamo tutti in prima linea” - conclude il Sindaco – “per battere il contagio e debellare il virus; il fatto che i nostri reparti ospedalieri non stiano vivendo oggi la stessa situazione di emergenza dello scorso anno significa che siamo sulla buona strada”.





Relativa sezione di questo sito internet.


unchecked checked