PIAZZA DEL GRANO TORNA AD ANTICO SPLENDORE: AL VIA IL PRIMO STRALCIO DEI LAVORI (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 22.11.2019)



Piazza del Grano, uno dei luoghi simbolo di Dolo, sta per tornare ad antico splendore completando, di fatto, il disegno di riqualificazione del centro storico dolese.

Piazza del Grano, da decenni, ha perso la propria originale fisionomia, risultando uno spazio di passaggio e non un luogo, come dovrebbe essere, centrale.

Approvato, ora, il progetto definitivo - esecutivo, redatto anche grazie alle suggestioni raccolte attraverso un concorso di idee: appena completata da parte di Città Metropolitana la procedura di gara, partiranno i lavori.Il primo stralcio, dell’importo di 425 mila euro, prevede la sistemazione del sagrato della Chiesa, della zona limitrofa di via Dauli e dello spazio prospiciente il Naviglio Brenta, con nuova pavimentazione delle aree e rimessa in pristino della superficie in trachite davanti al Duomo.

“Un’ altra promessa mantenuta” - commentano Sindaco Polo e Assessore Maschera - “Con questa opera recuperiamo un luogo centrale per Dolo atteso da anni, come la ciclabile Dolo - Sambruson e l’abbattimento dei condomini di via Fondamenta con conseguente riqualificazione della Conca. Oggi, finalmente, è realtà. Ovviamente, e come ampiamente anticipato, non ci sono le condizioni per procedere alla pedonalizzazione di via B. Cairoli”.

unchecked checked