29/03/2022

Il Festival Letterario 2022 propone un nuovo appuntamento in barchessa di Villa Concina giovedì 31 marzo 2022 alle 18.30

Valerio Vivian, docente di storia dell’arte, dialogando con l’artistica Carlo Mazzetto, presenta il suo volume “Vittorio Basaglia ripropone il Tiepolo a Mira”, ovvero tutta la documentazione raccolta su Basaglia, pittore veneziano scomparso nel 2005 (cugino del più noto psichiatra Franco Basaglia), che realizzò nel 1984 a Mira una serie di pannelli ispirati agli affreschi del Tiepolo.

Nato a Venezia nel 1936, allievo dell’Accademia di Belle Arti di Brera, Basaglia (pure docente presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia) fu pittore, scultore e incisore.

Una serata nel corso della quale, grazie anche ad alcune proiezioni, Vivian ci farà immergere nelle atmosfere evocative, monumentali, immaginifiche, di Basaglia.

Giovedì 31 marzo 2022
Barchessa di Villa Concina
ore 18.30
prenotazione allo 041.411090.

Green Pass rafforzato obbligatorio.


Relativa sezione di questo sito internet.
unchecked checked