10/02/2024

Giorno del Ricordo 2024

sabato 10 febbraio

ore 11:00, ritrovo ore 10:50


L'Amministrazione Comunale celebra il Giorno del Ricordo presso la riva prospiciente l’ex macello, ora Polo Nautico, in via Rizzo n. 73 intitolata alle vittime ed esuli Giuliano Dalmati.

Sarà deposta una corona d'alloro in memoria delle vittime delle Foibe e dell'esodo istriano, fiumano e dalmata.

La cerimonia sarà arricchita da un intervento dell'associazione 'Riviera al Fronte' e dalla testimonianza di Luisa Callegaro, figlia di esuli, che racconterà la sua storia e leggerà una breve poesia.

Il Sindaco Gianluigi Naletto:

"È importante ricordare quelli accadimenti tristi e violenti per condividere i valori della convivenza umana e democratica, a prescindere dalle identità e diversità. Per le vittime infoibate l’unica colpa fu di essere italiani: una verità da ricordare per educare."



unchecked checked