08/03/2022

Due nuovi appuntamenti con il Festival Letterario a Dolo

Venerdì 11 marzo 2022, alle 18.30 nella biblioteca di Villa Concina, Paolo Lanzotti presenta 'Le ragioni dell'ombra', edito da Tre60.

Venezia, 1753. In una gelida primavera, una serie di delitti e sparizioni colpisce importanti esponenti della nobiltà veneziana. La vicenda prende subito i contorni di un grande complotto internazionale per colpire il cuore della Serenissima. Marco Leon, agente segreto dell'Inquisizione di Stato, è chiamato a indagare, ma la posta in gioco è altissima: i nuovi magistrati dell'Inquisizione sono infatti decisi a sciogliere gli Angeli Neri, il corpo di agenti segreti che lo affianca da sempre nelle indagini. Quando l'inquisitore più deciso a eliminare gli Angeli, il nobiluomo Biagio Donà, subisce un attentato, Leon e i suoi uomini tentano di far luce sui fatti che stanno gettando nel panico la nobiltà della laguna. Questa volta gli Angeli dovranno combattere anche per la propria esistenza. Ma chi si cela dietro questa catena di delitti? Chi può avere interesse a minare le fondamenta della Repubblica? Si tratta di un complotto contro il patriziato o è solo quello che si vuole fare credere? E ancora, che ruolo ha il passato in tutta questa storia? Tra sparizioni e intrighi, vendette e interrogatori, Paolo Lanzotti ci riporta tra i canali della Serenissima in questa nuova indagine veneziana.


Relativa sezione Eventi di questo sito internet.

Venerdì 18 marzo 2022, alle 18.30 nella biblioteca di Villa Concina, Lino Perini presenta 'Vivi la vita', pubblicato di recente per i tipi di ARVAN.


L’esistenza di Lisa, la protagonista del romanzo, è stata segnata da eventi molto dolorosi. Il suicidio del padre, uno stupro di gruppo quando aveva solo sedici anni, un lungo e difficile recupero della fiducia nel genere maschile, recupero lentamente ma mai del tutto ottenuto anche grazie a Paolo, un compagno di scuola innamorato di lei. Il matrimonio con lui e la nascita di una figlia, Caterina, sembra riportarla su binari di una serenità ritrovata, eppure qualcosa all’improvviso si rompe, lacera il suo rapporto con il marito. E riporta Lisa a un passato che pensava di aver dimenticato ma che torna più forte che mai. Il cammino della sua rinascita diventerà ancora più arduo. La separazione, dopo un primo momento di forte turbamento, permetterà a Lisa di ricostruirsi, conducendo un percorso di crescita e di consapevolezza che la porterà anche a conoscere aspetti segreti della vita dei suoi genitori, significativi anche per il proprio passato. Lisa scoprirà l’amore  e il vero trasporto per un uomo, comincerà a credere in se stessa, a scrivere e a vedere riconosciuto un talento che non pensava di avere. La sua vita prenderà strade impensate, anche per merito di una buona dose di fortuna. Perché, come le scrisse il padre prima di morire, è necessario gettarsi nelle proprie passioni  e coltivarle, perché “poi arriva il momento in cui tutto appassisce e si appiattisce” ed è importante, per questo, sorridere alla vita e al mondo, solo così il mondo ci sorriderà.



Relativa sezione Eventi di questo sito internet.

Ingresso solo su prenotazione allo 041.411090, Green Pass rafforzato necessario

unchecked checked