DOLO PER L'8 MARZO. IN VILLA CONCINA PAROLE, MUSICA E IMMAGINI PER RIFLETTERE (COMUNICATO STAMPA DI MERCOLEDì 27.03.2019)

Due gli appuntamenti in Biblioteca a Dolo IN OCCASIONE DELL'8 MARZO.

VENERDÌ 1 MARZO, alle 20.45, 'MATER MATERIA, DIALOGHI SULLA MATERNITÀ'. UNO SPETTACOLO CON MARILÈ ANGELINI, PAOLA STRADI, PAOLA ZANGIROLAMI E - AL PIANOFORTE - GIAN PIETRO PENDINI. parole, immagini e musica in un dialogo su alcuni degli infiniti aspetti dell’essere madre ma anche figlia/figlio.


MARTEDÌ 12 MARZO, alle 18.45, le 'LETTERE D'AMORE' DI DONNE (MA ANCHE DI UOMINI) STRAORDINARI, LETTE DALL'ATTRICE CARLA STELLA.


'Due occasioni  culturali per regalarci uno spazio di riflessione e condivisione, nella convinzione che 'otto marzo', per noi donne deve essere tutti i giorni', spiega Chiara Iuliano, capogruppo di maggioranza. 'Un giorno nato per celebrare il coraggio e la determinazione delle donne, ma stravolto nel suo significato - anche a causa del processo di semplificazione digitale che, volutamente, qualcuno porta avanti per svilire sempre più le conquiste civili e culturali - fino a diventare, per alcune di noi, semplice occasione per una serata di festa con le amiche. Essere donne libere, sicure, consapevoli e padrone delle proprie scelte sta tornando a essere difficile. Ecco, l'auspicio è che l'otto marzo, nel calendario di ciascuna di noi, possa tornare a essere una data dal giusto significato. Ricordiamo che sulle conquiste sociali e culturali la guardia, in questo crepuscolo delle coscienze, va tenuta altissima'.

Relativa sezione Eventi.

unchecked checked