STREAMING LIVE DELLE SEDUTE

DAL CANALE YOU TUBE DEL COMUNE DI DOLO

Da martedì 23 marzo 2021 per vedere la live su YouTube che va in onda sul canale del Comune di Dolo, puoi agire facilmente da smartphone e tablet, attraverso l’app di YouTube per Android o iOS, ma anche da computer, collegandoti al sito Web ufficiale Youtube.

Come fare da smartphone e tablet
Per vedere una live streaming su YouTube da smartphone o tablet, avvia l’app di YouTube precedentemente scaricata sul tuo dispositivo, ed effettua l’accesso al tuo account Google, in modo da poter accedere velocemente ai canali ai quali sei iscritto.
Fatto ciò, individua, facendo riferimento alla sezione Iscrizioni situata nel menu in basso, il canale di tuo interesse che ha pubblicato la diretta streaming. Nel caso in cui non dovessi trovarlo, puoi digitarne il nome nel motore di ricerca che vedi in alto, in corrispondenza dell’icona della lente di ingrandimento.
In alternativa, per vedere la lista di tutti i canali YouTube attualmente in onda con una diretta streaming, fai riferimento al canale ufficiale di YouTube Dal vivo, cercandolo tramite il motore di ricerca integrato. Inoltre, se hai in precedenza visto una diretta streaming su YouTube, il servizio potrebbe proporti la visione di contenuti simili direttamente nella home page: le live sono contrassegnate dalla dicitura Dal vivo.
Dopo aver individuato la diretta di tuo interesse, fai tap sulla sua immagine di anteprima, per avviare la riproduzione. Se poi vuoi mettere in pausa il video, premi sul tasto 
❚❚ visibile a schermo.
Per riprendere a guardare la live su YouTube, riallineandoti con la diretta, premi il tasto 
︎ e poi fai due volte tap sulla parte destra dello schermo, per mandare avanti il video di dieci secondi alla volta. Fai, invece, due volte tap sulla parte sinistra dello schermo, per tornare indietro di dieci secondi e rivedere un momento che ti sei perso.

Come fare da computer
Vedere una live su YouTube da computer è altrettanto semplice e immediato: non devi far altro che collegarti a Youtube ed effettuare l’accesso con il tuo account Google. A questo punto, fai riferimento alla sezione laterale, denominata Iscrizioni, per scorrere la lista dei canali ai quali sei iscritto e individuare quelli che trasmettono delle live.
In alternativa, puoi trovare delle live da guardare collegandoti al canale ufficiale di YouTube Dal vivo, che raccoglie tutte le dirette attualmente in corso. Inoltre, la visione di una diretta streaming potrebbe esserti consigliata direttamente nella home page di YouTube, tramite la dicitura Dal vivo ora.
Se hai individuato il video che ti interessa guardare, fai clic sullo stesso, in modo da avviarne la riproduzione. Inoltre, come per qualsiasi altro video pubblicato su YouTube, puoi mettere in pausa e riprendere la visione, premendo, in qualsiasi momento, il tasto 
❚❚/︎. Chiaramente, trattandosi di una diretta, il video andrà comunque avanti, quindi, per riprendere la visualizzazione in tempo reale, dovrai riportare il cursore temporale sulla destra della timeline.

NEWS E AVVISI
leggi tutte
Aiutaci ad aiutare: sostieni la tua città con il 5x1000 05/05/2021 Aiutaci ad aiutare: sostieni la tua città con il 5x1000 Anche per l'anno 2021 è stata confermata la possibilità per i contribuenti di destinare il 5 per mille delle trattenute IRPEF al finanziamento di attività sociali svolte dal Comune di residenza Leggi di più Emergenza COVID-19: avviso pubblico ai cittadini per la concessione dei buoni spesa all'interno del fondo di solidarietà alimentare per il mese di maggio 2021 04/05/2021 Emergenza COVID-19: avviso pubblico ai cittadini per la concessione dei buoni spesa all'interno del fondo di solidarietà alimentare per il mese di maggio 2021 Termine di presentazione della domanda: da sabato 15 maggio a domenica 30 maggio 2021 Leggi di più Un patto per il decoro: i volontari al lavoro a Dolo e frazioni 04/05/2021 Un patto per il decoro: i volontari al lavoro a Dolo e frazioni Due anni fa ha preso vita il Tavolo per il Decoro Urbano, costituto da cittadini dolesi che in forma volontaria hanno contribuito a tenere pulito il territorio. Da maggio 2021 questo progetto ha acquistato nuova forza con l'aiuto di altre sei persone, inserite grazie al R.I.A. - Reddito di Inclusione Attiva, individuate dai Servizi Sociali: una misura di contrasto alla povertà e per l'inclusione attiva volto al reinserimento e all'autonomia di persone in stato di marginalità ed esclusione sociale. Leggi di più Villa Concina apre il suo parco ai bambini e alla lettura: torna “Il Maggio dei libri” 04/05/2021 Villa Concina apre il suo parco ai bambini e alla lettura: torna “Il Maggio dei libri” Il Comune di Dolo apre la stagione delle iniziative culturali con le letture per i più piccoli nel parco della biblioteca. Via dunque agli incontri settimanali in Villa Concina da sabato prossimo, 8 maggio 2021: si apre con una "matinée" in abbinata alla Festa della Mamma Leggi di più 03/05/2021 Esercizi pubblici e plateatici: a Dolo la Giunta adotta una delibera di indirizzo per una ‘ripartenza’ responsabile Un atto di indirizzo per consentire, a Dolo, il riavvio delle attività di ristorazione e dei bar, all’aperto, nel pieno rispetto delle misure di sicurezza ma con un’interpretazione delle 'norme standard' il più possibile aderente alle necessità del territorio. Leggi di più 03/05/2021 Iscrizioni / rinnovi d'iscrizione del servizio mensa scolastica 2021/2022 Da sabato 1 maggio a giovedì 15 luglio 2021 per gli gli alunni delle scuole primarie e dell'infanzia del Comune di Dolo Leggi di più Emergenza COVID-19. Il Ministro della Salute firma nuove Ordinanze per contenere la diffusione del virus 01/05/2021 Emergenza COVID-19. Il Ministro della Salute firma nuove Ordinanze per contenere la diffusione del virus in vigore da lunedì 3 maggio 2021 Leggi di più 30/04/2021 Il Consiglio comunale di Dolo di giovedì 29 aprile 2021 ‘in pillole’ Ecco la sintesi delle decisioni salienti: Leggi di più Videosorveglianza contro l’abbandono rifiuti. Già staccate le prime multe 30/04/2021 Videosorveglianza contro l’abbandono rifiuti. Già staccate le prime multe Tolleranza zero contro chi abbandona i rifiuti sul territorio comunale. ... “Il messaggio deve essere chiaro" - spiega il Sindaco pro tempore Gianluigi Naletto - "chi abbandona rifiuti, danneggia gli arredi urbani o compie qualsiasi atto contro il decoro o il patrimonio pubblico, ne pagherà le debite conseguenze previste dalla normativa in materia. Leggi di più
unchecked checked