TRACCIABILITA' DEI FLUSSI FINANZIARI (LEGGE N. 136 DEL 13.08.2010)

 La Legge n. 136 del 13 agosto 2010, modificata dal D.L. 12 novembre 2010, n. 178 –‘ Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia’, prevede, all'art. 3, importanti misure volte ad assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari, finalizzati a prevenire infiltrazioni criminali nei contratti pubblici.
Gli artt. 3 e 6 della legge 136/2010 dettano disposizioni in materia di tracciabilità dei movimenti finanziari relativi a lavori, servizi e forniture pubbliche. La nuova disciplina è entrata in vigore il 7 settembre 2010.
Ai sensi dell'art. 3 della legge in oggetto, l'appaltatore o il fornitore si assumono gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari.


Bonifici e conti correnti dedicati

Per i movimenti finanziari deve essere utilizzato lo strumento del bonifico bancario o postale, ovvero altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni, pena la risoluzione di diritto del contratto.


Comunicazioni alla stazione appaltante
L'appaltatore o il fornitore hanno l'obbligo di comunicare alla stazione appaltante, tempestivamente, gli estremi identificativi dei predetti conti correnti dedicati, le generalità e il codice fiscale delle persone delegate a operare su di essi, nonché ogni eventuale modifica relativa ai dati trasmessi .


Modalità di effettuazione dei bonifici
Gli strumenti di pagamento devono riportare, in relazione a ciascuna transazione, il codice identificativo di gara (CIG) e, ove obbligatorio, il codice unico di progetto (CUP ).


Clausola relativa alla tracciabilità
La stazione appaltante, nei contratti sottoscritti con gli appaltatori relativi ai lavori, ai servizi e alle forniture pubbliche, inserisce, a pena di nullità assoluta, un'apposita clausola in virtù della quale gli appaltatori assumono gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari.

La stazione appaltante verifica che nei contratti sottoscritti con i subappaltatori e i subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessate ai lavori, ai servizi e alle forniture pubbliche, sia inserita, a pena di nullità assoluta, la clausola suddetta.

Sanzioni
L'art. 6 della Legge 13 agosto 2010, n. 136, prevede l'applicazione di specifiche sanzioni per l'inosservanza delle disposizioni contenute nell'art. 3.

Si invitano dunque fornitori e appaltatori a scaricare e compilare il modulo sotto indicato e a trasmetterlo, debitamente compilato, all'ufficio Protocollo del Comune di Dolo.


- icona_pdf.gif  DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI D.P.R. N. 445/2000 E DELLA LEGGE N. 136 DEL 13.08.2010 "TRACCIABILITA' DEI FLUSSI FINANZIARI"
-> Vai alla sezione MODULI E NOTE INFORMATIVE -> SETTORE II - FINANZIARIO -> Ufficio Ragioneria

NEWS E AVVISI
leggi tutte
OGD RIVIERA DEL BRENTA TERRA DEI TIEPOLO. UN 2018 CON MOLTI OBIETTIVI RAGGIUNTI (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 17.01.2019) 17/01/2019 OGD RIVIERA DEL BRENTA TERRA DEI TIEPOLO. UN 2018 CON MOLTI OBIETTIVI RAGGIUNTI (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 17.01.2019) ... “Sembrava un’impresa molto più difficile di quanto non lo sia stata effettivamente” - commenta il Presidente dell’OGD e Sindaco di Dolo Alberto Polo - ”dal mio insediamento a inizio anno ad oggi invece, grazie alla disponibilità dei colleghi della parte pubblica e alla caparbietà dei privati, arriviamo oggi, in tempi brevissimi, ad avere le idee chiare e un programma fattibile su come attirare nuovi turisti nel nostro territorio, offrire loro emozioni, convincerli a tornare perché qui, si sta proprio bene!” Leggi di più 17/01/2019 VARIAZIONE TEMPORANEA ORARI DI APERTURA DELL' UFFICIO TRIBUTI PER MARTEDì 22 E MERCOLEDì 23 GENNAIO 2019. Leggi di più 15/01/2019 AL VIA IL PROGETTO "NUOTADIVERSAMENTE" PER L'ATTIVITÀ FISICA E SPORTIVA DEI DIVERSAMENTE ABILI NELLA PISCINA COMUNALE (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 15.01.2019) “L'acqua è vita e l'attività in essa permette, oltre allo stare bene, anche di superare alcuni limiti ed affermare le proprie potenzialità” ... ‘Un importante impegno’ - spiega il Vicesindaco e Assessore allo sport Gianluigi Naletto, ‘che si realizza grazie ad una qualificata sinergia tra l'Amministrazione locale e la società Riviera Nuoto, nell'impianto sportivo comunale, riconosciuto tra le eccellenze pubbliche in concessione a livello nazionale’. Leggi di più 15/01/2019 Procedura aperta alla consultazione per l’aggiornamento del Piano Triennale di prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza – P.T.P.C.T. 2019 – 2021 del Comune di Dolo Leggi di più 10/01/2019 09.01.2019 AVVISO DALL'UFFICIO AMBIENTE DI DOLO: ATTENZIONE, RACCOLTA PANNOLINI E PANNOLONI A DOLO Posizionati SABATO 5 GENNAIO 2019 i contenitori stradali con calotta per il conferimento dei pannolini per bambini (fino a 3 anni di età) e dei pannoloni. Per il ritiro dell’apposito badge è possibile Leggi di più 08/01/2019 DALL'UFFICIO CULTURA DI DOLO: AVVISO PUBBLICO DEL 19.10.2018 (PROT. N. 30685/2018) EVENTI CULTURALI - PROGRAMMAZIONE ANNO 2019 - TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA PROGETTAZIONE E DELL'EVENTUALE ISTANZA DI VANTAGGIO ECONOMICO MARTEDì 15.01.2019 Termine di presentazione della domanda: ENTRO MARTEDì 15 GENNAIO 2019 Leggi di più 04/01/2019 CANTIERI APERTI A DOLO DA LUNEDì. CONTINUANO I LAVORI PER RIQUALIFICARE LA CITTADINA (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 4.01.2019) Il Comune di Dolo non si ferma: da lunedì si lavora a pieno ritmo per realizzare le opere promesse .... Commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici Giorgia Maschera: 'Continua l'importante riqualificazione degli edifici pubblici iniziata da questa Amministrazione e prosegue la febbrile attività di messa in sicurezza della rete viaria. Da sempre la nostra attenzione è dedicata ai nostri cittadini e in particolar modo ai più giovani e ai più anziani, a cui stiamo regalando una città più sicura sotto ogni profilo. Auguro a noi tutti un 2019 ancora più ricco di opere pubbliche: ci impegneremo per trasformare in opere concrete i nostri progetti' Leggi di più OLTRE UN MILIONE DI EURO PER IL RIPRISTINO DELLE ALBERATURE E DELLE SPONDE DEL NAVIGLIO DEVASTATE DAL TORNADO: IL DECRETO REGIONALE INVIATO AL SINDACO DEL COMUNE DI DOLO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 28.12.2018) 02/01/2019 OLTRE UN MILIONE DI EURO PER IL RIPRISTINO DELLE ALBERATURE E DELLE SPONDE DEL NAVIGLIO DEVASTATE DAL TORNADO: IL DECRETO REGIONALE INVIATO AL SINDACO DEL COMUNE DI DOLO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 28.12.2018) ... Molto soddisfatti il Sindaco Alberto Polo e l’Assessore all’Urbanistica Matteo Bellomo, che commentano: ‘un ottimo risultato, frutto di un’iniziativa congiunta dei Comuni di Dolo, Pianiga e Mira. Il progetto di massima è stato già inviato alla Regione, ora procederemo con la pianificazione. Grazie dunque agli uffici comunali e ai colleghi amministratori degli altri due Enti, che hanno ben chiaro come la Riviera del Brenta sia patrimonio di tutti' Leggi di più 31.12.2018 AVVISO DALL'UFFICIO AMBIENTE DI DOLO: 'PAURA DA NUOVA DIFFERENZIATA? NON TEMERE…ECCO ALCUNE COSE DA SAPERE…' 02/01/2019 31.12.2018 AVVISO DALL'UFFICIO AMBIENTE DI DOLO: 'PAURA DA NUOVA DIFFERENZIATA? NON TEMERE…ECCO ALCUNE COSE DA SAPERE…' Nuovi contenitori non ancora ricevuti, Badge per servizio RSU, Pannolini-pannoloni, Raccolta “verde-ramaglie”, Differenza tra zone “Dolo nord” e “Dolo sud” Leggi di più
 
leggi tutte
unchecked checked