COSA SI VOTA E COSA SERVE PER VOTARE

COSA SI VOTA
I cittadini italiani saranno chiamati al voto per esprimersi su 4 referendum popolari per l'abrogazione di disposizioni di leggi statali.

Le denominazioni sintetiche, formulate dall’Ufficio centrale per il referendum costituito presso la Corte Suprema di Cassazione, in relazione a ciascuno dei quattro quesiti referendari dichiarati ammissibili, sono:

- REFERENDUM N. 1 Scheda di colore ROSSO
per l'abrogazione dell'artico 23-bis del decreto-legge 25 giugno 2008 n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008 n. 133, come modificato dall'articolo 30, comma 26 della legge 23 luglio 2009 n. 99 e dall'articolo 15 del decreto-legge 25 settembre 2009 n. 135 convertito, con modificazioni, dalla legge 20 novembre 2009 n. 166 nel testo risultante a seguito della sentenza dalle Corte Costituzionale n. 325 del 2010 in materia di modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica (avente la seguente denominazione: "MODALITA' DI AFFIDAMENTO E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI DI RILEVANZA ECONOMICA. ABROGAZIONE");

REFERENDUM N. 2 Scheda di colore GIALLO
per l'abrogazione parziale del comma 1 dell'articolo 154 del decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152 in materia di determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all'adeguata renumerazione del capitale investito (avente la seguente denominazione: "DETERMINAZIONE DELLA TARIFFA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO IN BASE ALLA ADEGUATA REMUNERAZIONE DEL CAPITALE INVESTITO. ABROGAZIONE PARZIALE DI NORMA");

- REFEREMDUM N. 3 Scheda di votazione di colore GRIGIO
per l'abrogazione parziale del comma 1 del decreto-legge 25 giugno 2008 n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008 n. 133, della legge 23 luglio 2009 n. 99, del decreto legislativo 2 luglio 2010 n. 104 e del decreto legislativo 15 febbraio 2010 n. 31 in materia di nuove centrali per la produzione di energia nucleare (avente la seguente denominazione: "
NUOVE CENTRALI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA NUCLEARE. ABROGAZIONE PARZIALE DI NORME"

- REFERENDUM N.
4 Scheda di colore VERDE CHIARO
per abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010 n. 51 in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, quale risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte Costituzionale (avente la seguente denominazione: ABROGAZIONE DI NORME DELLA LEGGE 7 APRILE 2010, N. 51, IN MATERIA DI LEGITTIMO IMPEDIMENTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI E DEI MINISTRI A COMPARIRE IN UDIENZA PENALE, QUALE RISULTANTE A SEGUITO DELLA SENTENZA N. 23 DEL 2011 DELLA CORTE COSTITUZIONALE");

Vedi sito internet del Ministero dell'Interno :
http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/sezioni/sala_stampa/speciali/elezioni_amministrative_2011/index.html

COSA SERVE PER VOTARE
Bisogna recarsi al SEGGIO muniti:
1. della TESSERA ELETTORALE;
2. di un DOCUMENTO D'IDENTITA' IN CORSO DI VALIDITA'
.

NEWS E AVVISI
leggi tutte
Opportunità di lavoro 24/09/2021 Opportunità di lavoro dal Centro per l'Impiego (C.P.I.) di Dolo 'Veneto lavoro' Leggi di più Giovedì 30 settembre 2021 scadenza per la presentazione da parte delle Associazione della domanda di iscrizione / cancellazione / o variazione dei dati per l'aggiornamento dell'Albo delle libere forme associative del Comune di Dolo per il triennio 2021 - 2024 24/09/2021 Giovedì 30 settembre 2021 scadenza per la presentazione da parte delle Associazione della domanda di iscrizione / cancellazione / o variazione dei dati per l'aggiornamento dell'Albo delle libere forme associative del Comune di Dolo per il triennio 2021 - 2024 Le associazioni possono verificare la loro iscrizione consultando l'Albo completo. Leggi di più Incontro 'Etica e Giustizia sul Magistrato Rosario Livatino' domani, sabato 25 settembre 2021, a Dolo 24/09/2021 Incontro 'Etica e Giustizia sul Magistrato Rosario Livatino' domani, sabato 25 settembre 2021, a Dolo All'incontro pubblico delle ore 16.00 nel parco della Biblioteca comunale di Dolo - villa Concina, in via Comunetto n. 5 interverranno il dott. Stefano Manduzio Presidente di Sezione Penale del Tribunale di Venezia, mons. Alberto Albertin Giudice del Tribunale Ecclesiastico di Padova e Maurizio Dianese Presidente del Centro di documentazione e d'inchiesta sulla criminalità organizzata del Veneto. Leggi di più 23/09/2021 Consiglio comunale di Dolo martedì 28 settembre 2021, in presenza, in prima convocazione alle ore 17.30 nella sala Consiglio del Comune di Dolo (I piano del Palazzo municipale in via B. Cairoli) Leggi di più Attivo lo Sportello telematico polifunzionale del Comune di Dolo 22/09/2021 Attivo lo Sportello telematico polifunzionale del Comune di Dolo On line da oggi, mercoledì 22 settembre 2021. Ora ciascun cittadino potrà compilare e inoltrare direttamente istanze e moduli per ottenere servizi Leggi di più 22/09/2021 Riapertura iscrizioni servizio scuolabus anno scolastico 2021 / 2022 Da lunedì 20 settembre 2021 a sabato 25 settembre 2021, le famiglie degli studenti dell'Istituto comprensivo di Dolo possono presentare domanda di iscrizione Leggi di più 21/09/2021 Riduzione causa Covid della Tari / Tarip 2021 - tassa rifiuti Scadenza presentazione domanda: 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando nel sito del gestore Leggi di più Lavori in corso nel centro di Dolo 20/09/2021 Lavori in corso nel centro di Dolo mercoledì 22 e giovedì 23 settembre 2021, tra le 9.00 e le 16.00, istituzione temporanea di un senso unico di marcia lungo via Cairoli, sul tratto di strada compreso tra la S.R. n. 11 (via Matteotti/via Mazzini) e la via Arino, con accesso consentito dalla S.R. n. 11 Leggi di più 20/09/2021 Avviso dall'Ufficio Personale di Dolo del 13 settembre 2021 prot. n. 24372 manifestazione di interesse per selezione di idonei collocati in graduatorie concorsi pubblici di altre pubbliche amministrazioni Scadenza presentazione domanda: giovedì 30 settembre 2021 Leggi di più
unchecked checked