VOTO DEI CITTADINI STABILMENTE O TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

MODALITÀ DI RICHIESTA DI VOTO PER GLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO E PER QUELLI RESIDENTI ALL'ESTERO ED ISCRITTI ALL'A.I.R.E.

Elettori temporaneamente all'estero: opzioni per l'esercizio del voto per corrispondenza nella Circoscrizione Estero.


Gli elettori italiani iscritti nell'anagrafe della popolazione residente, che per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, quale modificata dalla legge 6 maggio 2015, n. 52).
Chi intende partecipare al voto, dovrà far pervenire al Comune di iscrizione nelle liste elettorali "entro il 32° giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale e quindi ENTRO MERCOLEDì 31 GENNAIO 2018 (con possibilità di revoca entro lo stesso termine), una opzione valida per la consultazione del 4 marzo 2018.
L'opzione può essere inviata per posta elettronica, anche non certificata, oppure potrà essere recapitata a mano al Comune, anche da persona diversa dall’interessato, secondo le seguenti modalità:
• e-mail all'indirizzo di posta elettronica: elettorale@comune.dolo.ve.it
• posta elettronica certificata all'indirizzo: protocollo.comune.dolo.ve@pecveneto.it
• consegna diretta presso l'UFFICIO ELETTORALE (palazzo Municipale via B. Cairoli 39, ingresso da Piazza Municipio - tel. 0415121937)

La dichiarazione di opzione deve essere obbligatoriamente corredata dalla copia di un documento d’identità valido dell’elettore, deve contenere l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale, l’indicazione dell’ufficio consolare (Consolato o Ambasciata) competente per territorio e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti per l’ammissione al voto per corrispondenza (trovarsi per motivi di lavoro, studio o cure mediche in un Paese estero in cui non si è anagraficamente residenti per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale; oppure, essere familiare convivente di un cittadino che si trova nelle predette condizioni, comma 1 dell’art. 4-bis della citata L. 459/2001).
La dichiarazione va resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa), dichiarandosi consapevoli delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci (art. 76 del citato DPR 445/2000).

Elettori residenti all'estero ed iscritti all'A.I.R.E.

Gli elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) riceveranno da parte dell'Ufficio Consolare di competenza, come di consueto, il plico elettorale al loro domicilio. Si ricorda che è onere del cittadino mantenere aggiornato il Consolato circa il proprio indirizzo di residenza.

Opzione voto in Italia

Chi invece, essendo residente stabilmente all’estero, intende votare in Italia, dovrà far pervenire al Consolato competente per residenza, un’apposita dichiarazione in carta libera che riporti: nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, indicazione del comune italiano d'iscrizione all'AIRE e l'indicazione della consultazione per la quale intende esercitare l'opzione (Elezioni Politiche 4 marzo 2018).
La dichiarazione deve essere datata e firmata dall'elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità, e può essere inviata al Consolato per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure a mano anche tramite persona diversa dall’interessato, entro i 10 giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto del Presidente della Repubblica di convocazione dei comizi elettorali, più precisamente entro il prossimo LUNEDì 8 DICEMBRE (permane la possibilità di revoca entro lo stesso termine).

ALLEGATI

- MODULO DI OPZIONE VOTO ESTERO .pdf NON DISPONIBILE
- MODULO OPZIONE VOTO IN ITALIA.pdf NON DISPONIBILE
NEWS E AVVISI
leggi tutte
PAESAGGIO CON UOMINI EDIZIONE SPECIALE PER DOLO (VE) DA GIOVEDì 16.07.2020 A SABATO 25.07.2020 VILLA CONCINA / BARCHESSA E PARCO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 10.07.2020) 10/07/2020 PAESAGGIO CON UOMINI EDIZIONE SPECIALE PER DOLO (VE) DA GIOVEDì 16.07.2020 A SABATO 25.07.2020 VILLA CONCINA / BARCHESSA E PARCO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 10.07.2020) Dolo, riprende la programmazione di arte scenica, dopo l’emergenza sanitaria che tutti hanno conosciuto. Lo fa riflettendo sui rapporti tra le persone, la memoria, la comunità e gli artisti, molto spesso anticipatori di dinamiche sociali e culturali inaspettate. Per questo ha chiamato compagnie ed artisti che da anni hanno mantenuto un rapporto con questa città ed i suoi cittadini; si riannoda così un filo con gli spettatori e con un luogo, come la Villa Concina, da poco diventato centro di cultura. Per cinque giorni Dolo sarà abitata dal Teatro delle Ariette con il loro spettacolo, anche autobiografico, accogliendo gli spettatori intorno ad un tavolo; da Ascanio Celestini, artista e narratore di memorie dell’Italia che fu e di quella che è attraverso le storie delle persone. Leggi di più 10/07/2020 CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE DI DOLO GIOVEDì 16.07.2020 (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 10.07.2020) GIOVEDì 16 LUGLIO 2020 alle ore 17:30 in prima convocazione Leggi di più 'FANTAS TEACH' SERVIZIO DI AIUTO COMPITI ESTIVI CON TUTOR QUALIFICATI PER BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA FINO A VENERDì 31.07.2020 IN VARI COMUNI DELLA RIVIERA DEL BRENTA TRA CUI DOLO 09/07/2020 'FANTAS TEACH' SERVIZIO DI AIUTO COMPITI ESTIVI CON TUTOR QUALIFICATI PER BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA FINO A VENERDì 31.07.2020 IN VARI COMUNI DELLA RIVIERA DEL BRENTA TRA CUI DOLO nell'ambito del Progetto Alleanza per le famiglie della Riviera del Brenta. Leggi di più IDOLOVE ESTATE 2020: AI BLOCCHI DI PARTENZA IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 7.07.2020) 07/07/2020 IDOLOVE ESTATE 2020: AI BLOCCHI DI PARTENZA IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 7.07.2020) IDoLove estate 2020 alza il sipario sul Festival Letterario. La programmazione culturale estiva che l'amministrazione comunale propone quest'anno offre tante scelte diversificate, che - da luglio a settembre - spazieranno dal cinema al teatro alla letteratura al folclore.  Leggi di più RIAPERTURA DELLE SCUOLE E ELEZIONI. LA GIUNTA COMUNALE AL LAVORO PER CERCARE SEGGI ALTERNATIVI (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 6.07.2020) 06/07/2020 RIAPERTURA DELLE SCUOLE E ELEZIONI. LA GIUNTA COMUNALE AL LAVORO PER CERCARE SEGGI ALTERNATIVI (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 6.07.2020) La Giunta Comunale di Dolo è al lavoro, in questi giorni, per individuare seggi alternativi a quelli solitamente adibiti negli spazio scolastici. “La riapertura delle scuole" – commentano il Vicesindaco Gianluigi Naletto e gli Assessori Matteo Bellomo e Giorgia Maschera – "è prevista per il prossimo 14 settembre e le elezioni, anche se il decreto non è ancora stato emanato, pare ormai pressoché certo si terranno il 20 e il 21 dello stesso mese. Pensare, dunque, di far tornare i nostri bambini e ragazzi a scuola per pochi giorni e poi costringerli a restare nuovamente a casa per consentire l'igienizzazione, l'allestimento dei seggi, lo svolgimento, previsto su due giorni, delle operazioni di voto e poi il ripristino dei locali, è impensabile soprattutto dopo quello che hanno già patito negli scorsi mesi a causa dell'emergenza Covid.”  Leggi di più 06/07/2020 8.07.2015, 8.07.2020: UNA MESSA IN DUOMO PER NON DIMENTICARE (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 6.07.2020) Una messa, mercoledì 8 luglio, nel Duomo cittadino alle 19: così Dolo vuole ricordare il tornado del 2015. Sono trascorsi cinque anni da quando, nella Riviera del Brenta e a Dolo in particolare, si aprì una ferita inaspettata nella comunità, che ancora serba il ricordo di un'estate carica di dolore, smarrimento e sofferenze. Dolo si è rialzata con orgoglio e dignità, dopo quella data: che è giusto ricordare, a sintesi e simbolo della capacità e della forza - dimostrata dalle famiglie duramente colpite dall'evento atmosferico - di rimboccarsi le maniche e ripartire.  Leggi di più I DOLOVE URBAN ART FESTIVAL, SEZIONE YOUNG: IN PIAZZALE COLLODI I MURALES DEI DOLESI LAURA SQUARCINA E SIMONE FAGGIAN (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 3.07.2020) 03/07/2020 I DOLOVE URBAN ART FESTIVAL, SEZIONE YOUNG: IN PIAZZALE COLLODI I MURALES DEI DOLESI LAURA SQUARCINA E SIMONE FAGGIAN (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 3.07.2020) Il Mondo di Pinocchio è l’ultimo disegno realizzato per IDoLove Urban Art Festival, sezione Young. Si trova in Piazzale Collodi, in prossimità della nuova area verde inaugurata recentemente dall’Amministrazione comunale. Gli autori sono due giovani artisti dolesi: Simone Faggian, fumettista di formazione e Laura Squarcina, illustratrice. Leggi di più 02/07/2020 Avvisi: Con delibera di Consiglio Comunale n.   37 del 25/06/2020 sono state differite le scadenze del pagamento del cosap anno 2020 Leggi di più ECCO COME NASCE UN PROGETTO ARTISTICO! 29/06/2020 ECCO COME NASCE UN PROGETTO ARTISTICO! Dalla pagina Facebook di IDoLove lunedì 29.06.2020: Questi sono i mastini gendarmi della storia scritta da Carlo Collodi, interpretati da Simone Faggian, prima sul disegno realizzo a penna e poi sul murale! Un bellissimo risultato! Leggi di più
unchecked checked