CHI VOTA

1.
- Per la Camera dei Deputati votano tutti i cittadini italiani regolarmente iscritti nelle liste elettorali del comune;
Sono iscritti nelle liste elettorali del Comune di Dolo i cittadini italiani che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età alla data del primo giorno di votazione (domenica 24.02.2013) e che siano in possesso dei requisiti di elettorato attivo.

- Per il Senato della Repubblica votano tutti i cittadini italiani regolarmente iscritti nelle liste elettorali del Comune di Dolo che abbiano compiuto il venticinquesimo anno di età alla data del primo giorno di votazione (domenica 24.02.2013) e che siano in possesso dei requisiti di elettorato attivo.

Il corpo elettorale del Comune di Dolo è composto da 12.239 elettori (alla data di venerdì 8.02.2013) di cui 5.926 maschi e 6.313 femmine.

2. i cittadini italiani residenti all'estero ossia iscritti all'A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero), secondo le seguenti modalità:

- all’estero, per corrispondenza, per i cittadini italiani residenti negli Stati con i quali il Governo italiano ha concluso apposite intese. Il Consolato di riferimento trasmetterà direttamente all’indirizzo estero dell’elettore il plico elettorale contenente le schede di voto, le istruzioni sulle modalità di voto e i termini entro cui rispedire la busta, con le schede votate, al proprio Ufficio consolare.

- è possibile l'esercizio di voto in Italia, presso il Comune italiano di iscrizione AIRE, se il cittadino AIRE ha fatto esplicita richiesta di opzione di voto in Italia, presso il Consolato di riferimento, entro giovedì 3.01.2013, compilando l’apposito modulo messo a disposizione del Consolato di riferimento.

- esclusivamente in Italia, recandosi presso il Comune italiano di iscrizione all’AIRE, per i cittadini residenti negli Stati esteri che non hanno stipulato intese di voto con il Governo italiano, e inoltre, per i cittadini residenti negli stati nei quali, nonostante il Governo italiano abbia concluso apposite intese, la situzione politica o sociale non consente il diritto al voto.

ATTENZIONE: i cittadini italiani temporaneamente all’estero ed appartenenti alle seguenti categorie:

- Forze Armate e Forze di Polizia temporaneamente all’estero impegnate nello svolgimento di missioni internazionali;
- Dipendenti di Amministrazioni dello Stato, di Regioni o di province autonome temporaneamente all’estero per motivi di servizio;
- Professori e ricercatori universitari in servizio presso istituti universitari e di ricerca all’estero;

nonché i loro familiari conviventi, possono esercitare il diritto di voto all’estero, per corrispondenza a condizione che abbiano fatto apposita domanda al Comando o alle Amministrazioni di appartenenza, ovvero all'Ufficio Consolare (Ministero dell’Interno).

I connazionali temporaneamente all’estero non appartenenti alle sopra citate categorie, esercitano il diritto di voto esclusivamente in Italia, presso il proprio Comune di residenza.

NEWS E AVVISI
leggi tutte
PAESAGGIO CON UOMINI EDIZIONE SPECIALE PER DOLO (VE) DA GIOVEDì 16.07.2020 A SABATO 25.07.2020 VILLA CONCINA / BARCHESSA E PARCO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 10.07.2020) 10/07/2020 PAESAGGIO CON UOMINI EDIZIONE SPECIALE PER DOLO (VE) DA GIOVEDì 16.07.2020 A SABATO 25.07.2020 VILLA CONCINA / BARCHESSA E PARCO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 10.07.2020) Dolo, riprende la programmazione di arte scenica, dopo l’emergenza sanitaria che tutti hanno conosciuto. Lo fa riflettendo sui rapporti tra le persone, la memoria, la comunità e gli artisti, molto spesso anticipatori di dinamiche sociali e culturali inaspettate. Per questo ha chiamato compagnie ed artisti che da anni hanno mantenuto un rapporto con questa città ed i suoi cittadini; si riannoda così un filo con gli spettatori e con un luogo, come la Villa Concina, da poco diventato centro di cultura. Per cinque giorni Dolo sarà abitata dal Teatro delle Ariette con il loro spettacolo, anche autobiografico, accogliendo gli spettatori intorno ad un tavolo; da Ascanio Celestini, artista e narratore di memorie dell’Italia che fu e di quella che è attraverso le storie delle persone. Leggi di più 10/07/2020 CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE DI DOLO GIOVEDì 16.07.2020 (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 10.07.2020) GIOVEDì 16 LUGLIO 2020 alle ore 17:30 in prima convocazione Leggi di più 'FANTAS TEACH' SERVIZIO DI AIUTO COMPITI ESTIVI CON TUTOR QUALIFICATI PER BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA FINO A VENERDì 31.07.2020 IN VARI COMUNI DELLA RIVIERA DEL BRENTA TRA CUI DOLO 09/07/2020 'FANTAS TEACH' SERVIZIO DI AIUTO COMPITI ESTIVI CON TUTOR QUALIFICATI PER BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA FINO A VENERDì 31.07.2020 IN VARI COMUNI DELLA RIVIERA DEL BRENTA TRA CUI DOLO nell'ambito del Progetto Alleanza per le famiglie della Riviera del Brenta. Leggi di più IDOLOVE ESTATE 2020: AI BLOCCHI DI PARTENZA IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 7.07.2020) 07/07/2020 IDOLOVE ESTATE 2020: AI BLOCCHI DI PARTENZA IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 7.07.2020) IDoLove estate 2020 alza il sipario sul Festival Letterario. La programmazione culturale estiva che l'amministrazione comunale propone quest'anno offre tante scelte diversificate, che - da luglio a settembre - spazieranno dal cinema al teatro alla letteratura al folclore.  Leggi di più RIAPERTURA DELLE SCUOLE E ELEZIONI. LA GIUNTA COMUNALE AL LAVORO PER CERCARE SEGGI ALTERNATIVI (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 6.07.2020) 06/07/2020 RIAPERTURA DELLE SCUOLE E ELEZIONI. LA GIUNTA COMUNALE AL LAVORO PER CERCARE SEGGI ALTERNATIVI (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 6.07.2020) La Giunta Comunale di Dolo è al lavoro, in questi giorni, per individuare seggi alternativi a quelli solitamente adibiti negli spazio scolastici. “La riapertura delle scuole" – commentano il Vicesindaco Gianluigi Naletto e gli Assessori Matteo Bellomo e Giorgia Maschera – "è prevista per il prossimo 14 settembre e le elezioni, anche se il decreto non è ancora stato emanato, pare ormai pressoché certo si terranno il 20 e il 21 dello stesso mese. Pensare, dunque, di far tornare i nostri bambini e ragazzi a scuola per pochi giorni e poi costringerli a restare nuovamente a casa per consentire l'igienizzazione, l'allestimento dei seggi, lo svolgimento, previsto su due giorni, delle operazioni di voto e poi il ripristino dei locali, è impensabile soprattutto dopo quello che hanno già patito negli scorsi mesi a causa dell'emergenza Covid.”  Leggi di più 06/07/2020 8.07.2015, 8.07.2020: UNA MESSA IN DUOMO PER NON DIMENTICARE (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 6.07.2020) Una messa, mercoledì 8 luglio, nel Duomo cittadino alle 19: così Dolo vuole ricordare il tornado del 2015. Sono trascorsi cinque anni da quando, nella Riviera del Brenta e a Dolo in particolare, si aprì una ferita inaspettata nella comunità, che ancora serba il ricordo di un'estate carica di dolore, smarrimento e sofferenze. Dolo si è rialzata con orgoglio e dignità, dopo quella data: che è giusto ricordare, a sintesi e simbolo della capacità e della forza - dimostrata dalle famiglie duramente colpite dall'evento atmosferico - di rimboccarsi le maniche e ripartire.  Leggi di più I DOLOVE URBAN ART FESTIVAL, SEZIONE YOUNG: IN PIAZZALE COLLODI I MURALES DEI DOLESI LAURA SQUARCINA E SIMONE FAGGIAN (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 3.07.2020) 03/07/2020 I DOLOVE URBAN ART FESTIVAL, SEZIONE YOUNG: IN PIAZZALE COLLODI I MURALES DEI DOLESI LAURA SQUARCINA E SIMONE FAGGIAN (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 3.07.2020) Il Mondo di Pinocchio è l’ultimo disegno realizzato per IDoLove Urban Art Festival, sezione Young. Si trova in Piazzale Collodi, in prossimità della nuova area verde inaugurata recentemente dall’Amministrazione comunale. Gli autori sono due giovani artisti dolesi: Simone Faggian, fumettista di formazione e Laura Squarcina, illustratrice. Leggi di più 02/07/2020 Avvisi: Con delibera di Consiglio Comunale n.   37 del 25/06/2020 sono state differite le scadenze del pagamento del cosap anno 2020 Leggi di più ECCO COME NASCE UN PROGETTO ARTISTICO! 29/06/2020 ECCO COME NASCE UN PROGETTO ARTISTICO! Dalla pagina Facebook di IDoLove lunedì 29.06.2020: Questi sono i mastini gendarmi della storia scritta da Carlo Collodi, interpretati da Simone Faggian, prima sul disegno realizzo a penna e poi sul murale! Un bellissimo risultato! Leggi di più
unchecked checked