IN CITTÀ METROPOLITANA IL PROGETTO SMART CITY PER L’AVVIO DELLA GARA. I CONTRIBUTI DEL PROTOCOLLO ELENA UTILIZZATI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL’EX TRIBUNALE (COMUNICATO STAMPA DI LUNEDì 17.07.2017)

Si avvicina a grandi passi la Dolo del futuro.

In questi giorni il Comune di Dolo sta trasmettendo a Città Metropolitana i documenti preparatori per l’avvio della gara europea di assegnazione dei lavori, che presumibilmente si svolgerà nell’autunno con proclamazione del vincitore entro l’anno 2017.

Il progetto  prevede la riqualificazione dell'impianto di pubblica illuminazione e la sostituzione dei lampioni tradizionali con apparecchi a led; l'installazione di una struttura di tele-controllo grazie alla quale sarà possibile, in tempo reale, monitorare l'efficienza degli ipianti; la realizzazione della copertura dello stadio comunale Walter Martire sulla quale saranno installati pannelli fotovoltaici che produrranno ulteriore energia; la posa in opera di dieci attraversamenti pedonali ‘intelligenti’; la sostituzione del parco auto comunale con vetture elettriche e la conseguente dislocazione di colonnine di ricarica e la possibilità, attraverso l'installazione di hot spot su tutto il territorio comunale che garantiranno l’accesso gratuito al il Wi-Fi.

Per il Comune di Dolo, questo, sarà un intervento a costo zero articolato in vent'anni, nel corso dei quali continuerà a pagare esattamente la stessa cifra che paga oggi per lacquisto di energia elettrica e per la manutenzione della rete pubblica, al netto degli incrementi stabiliti dagli indici di mercato.

Nel contempo l’amministrazione comunale di Dolo ha scelto di rimanere partner del progetto Elena Amica-e, coordinato dalla Città metropolitana, cambiando solo l’oggetto dell’intervento: la riqualificazione energetica dell’ex Tribunale, anziché quello della della pubblica illuminazione sottoscritto dalla precedente amministrazione, mantenendo inalterato l’importo convenzionato.
 
“Si tratta di un vero nuovo modo di pensare l’energia, sia sotto il profilo del contenimento dei costi sia sotto il profilo del rispetto dell’ambiente, combinato con una rivoluzione tecnologica al servizio dei cittadini.” - ricordano gli assessori Giorgia Maschera e Matteo Bellomo – “Per la prima volta l’Ente pubblico arriva prima dei privati e contribuisce alla costruzione di un modello virtuoso, a costo zero, capace di portare anche un realtà “piccola” come Dolo al livello delle grandi città dove l’intervento delle nuove tecnologie sta significativamente contribuendo al miglioramento complessivo della qualità della vita di tutti i cittadini.”     
Relativa sezione giudice di pace del presente sito internet www.comune.dolo.ve.it.


NEWS E AVVISI
leggi tutte
NUOVO SEMAFORO NELL'INCROCIO TRA VIA DEL VASO, VIA DEI FRATI E VIA MONACHE. LA PRESENTAZIONE DEI LAVORI DOMANI, MERCOLEDì 23 GENNAIO, IN UN INCONTRO PUBBLICO (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 22.01.2019) 22/01/2019 NUOVO SEMAFORO NELL'INCROCIO TRA VIA DEL VASO, VIA DEI FRATI E VIA MONACHE. LA PRESENTAZIONE DEI LAVORI DOMANI, MERCOLEDì 23 GENNAIO, IN UN INCONTRO PUBBLICO (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 22.01.2019) Il nuovo impianto è già in funzione. 'Fortemente richiesto dagli abitanti del quartiere, il semaforo migliorerà soprattutto le condizioni di mobilità dei pedoni. Grazie alla sinergia con Città Metropolitana continuiamo a lavorare per rendere Dolo sicura' -  commenta l'Assessore alla mobilità e trasporti Gianluigi Naletto Leggi di più OGD RIVIERA DEL BRENTA TERRA DEI TIEPOLO. UN 2018 CON MOLTI OBIETTIVI RAGGIUNTI (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 17.01.2019) 17/01/2019 OGD RIVIERA DEL BRENTA TERRA DEI TIEPOLO. UN 2018 CON MOLTI OBIETTIVI RAGGIUNTI (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 17.01.2019) ... “Sembrava un’impresa molto più difficile di quanto non lo sia stata effettivamente” - commenta il Presidente dell’OGD e Sindaco di Dolo Alberto Polo - ”dal mio insediamento a inizio anno ad oggi invece, grazie alla disponibilità dei colleghi della parte pubblica e alla caparbietà dei privati, arriviamo oggi, in tempi brevissimi, ad avere le idee chiare e un programma fattibile su come attirare nuovi turisti nel nostro territorio, offrire loro emozioni, convincerli a tornare perché qui, si sta proprio bene!” Leggi di più 17/01/2019 VARIAZIONE TEMPORANEA ORARI DI APERTURA DELL' UFFICIO TRIBUTI PER MARTEDì 22 E MERCOLEDì 23 GENNAIO 2019. Leggi di più 15/01/2019 AL VIA IL PROGETTO "NUOTADIVERSAMENTE" PER L'ATTIVITÀ FISICA E SPORTIVA DEI DIVERSAMENTE ABILI NELLA PISCINA COMUNALE (COMUNICATO STAMPA DI MARTEDì 15.01.2019) “L'acqua è vita e l'attività in essa permette, oltre allo stare bene, anche di superare alcuni limiti ed affermare le proprie potenzialità” ... ‘Un importante impegno’ - spiega il Vicesindaco e Assessore allo sport Gianluigi Naletto, ‘che si realizza grazie ad una qualificata sinergia tra l'Amministrazione locale e la società Riviera Nuoto, nell'impianto sportivo comunale, riconosciuto tra le eccellenze pubbliche in concessione a livello nazionale’. Leggi di più 15/01/2019 Procedura aperta alla consultazione per l’aggiornamento del Piano Triennale di prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza – P.T.P.C.T. 2019 – 2021 del Comune di Dolo Leggi di più 10/01/2019 09.01.2019 AVVISO DALL'UFFICIO AMBIENTE DI DOLO: ATTENZIONE, RACCOLTA PANNOLINI E PANNOLONI A DOLO Posizionati SABATO 5 GENNAIO 2019 i contenitori stradali con calotta per il conferimento dei pannolini per bambini (fino a 3 anni di età) e dei pannoloni. Per il ritiro dell’apposito badge è possibile Leggi di più 08/01/2019 DALL'UFFICIO CULTURA DI DOLO: AVVISO PUBBLICO DEL 19.10.2018 (PROT. N. 30685/2018) EVENTI CULTURALI - PROGRAMMAZIONE ANNO 2019 - TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA PROGETTAZIONE E DELL'EVENTUALE ISTANZA DI VANTAGGIO ECONOMICO MARTEDì 15.01.2019 Termine di presentazione della domanda: ENTRO MARTEDì 15 GENNAIO 2019 Leggi di più 04/01/2019 CANTIERI APERTI A DOLO DA LUNEDì. CONTINUANO I LAVORI PER RIQUALIFICARE LA CITTADINA (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 4.01.2019) Il Comune di Dolo non si ferma: da lunedì si lavora a pieno ritmo per realizzare le opere promesse .... Commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici Giorgia Maschera: 'Continua l'importante riqualificazione degli edifici pubblici iniziata da questa Amministrazione e prosegue la febbrile attività di messa in sicurezza della rete viaria. Da sempre la nostra attenzione è dedicata ai nostri cittadini e in particolar modo ai più giovani e ai più anziani, a cui stiamo regalando una città più sicura sotto ogni profilo. Auguro a noi tutti un 2019 ancora più ricco di opere pubbliche: ci impegneremo per trasformare in opere concrete i nostri progetti' Leggi di più OLTRE UN MILIONE DI EURO PER IL RIPRISTINO DELLE ALBERATURE E DELLE SPONDE DEL NAVIGLIO DEVASTATE DAL TORNADO: IL DECRETO REGIONALE INVIATO AL SINDACO DEL COMUNE DI DOLO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 28.12.2018) 02/01/2019 OLTRE UN MILIONE DI EURO PER IL RIPRISTINO DELLE ALBERATURE E DELLE SPONDE DEL NAVIGLIO DEVASTATE DAL TORNADO: IL DECRETO REGIONALE INVIATO AL SINDACO DEL COMUNE DI DOLO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 28.12.2018) ... Molto soddisfatti il Sindaco Alberto Polo e l’Assessore all’Urbanistica Matteo Bellomo, che commentano: ‘un ottimo risultato, frutto di un’iniziativa congiunta dei Comuni di Dolo, Pianiga e Mira. Il progetto di massima è stato già inviato alla Regione, ora procederemo con la pianificazione. Grazie dunque agli uffici comunali e ai colleghi amministratori degli altri due Enti, che hanno ben chiaro come la Riviera del Brenta sia patrimonio di tutti' Leggi di più
 
leggi tutte
unchecked checked