Sei in : Comune di Dolo >

LA PROTEZIONE CIVILE DI DOLO CONTINUA A CRESCERE. AL VIA I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA COPERTURA PER I MEZZI DI SOCCORSO (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 27.10.2016)

27/10/2016

La Protezione Civile di Dolo continua a crescere sia in termini di nuovi volontari che di strutture per affrontare al meglio le emergenze del territorio.

Un’eccellenza, confermata nelle drammatiche ore del tornado dell’otto luglio 2015, che l’Amministrazione Comunale intende continuare a sostenere con determinazione, consapevole dell’importanza del lavoro svolto dalle tante donne e uomini aderenti.

"Da tempo la Protezione civile di Dolo” – ricordano Sindaco, Alberto Polo e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giorgia Maschera – “necessita di mettere al riparo i propri automezzi, al momento parcheggiati all’esterno, e sin dal nostro insediamento ci siamo impegnati a risolvere questo problema”.
 
La necessità di una copertura, infatti, si rende evidente sia per evitare il repentino deperimento dei mezzi sia per agevolare le operazioni di carico e scarico degli stessi e, quindi, la velocità di intervento in caso di emergenza.

Con deliberazione di giunta dello scorso 25 ottobre, pertanto, l’Amministrazione Comunale di Dolo ha approvato il progetto definitivo - esecutivo redatto dal Responsabile del Settore Lavori Pubblici, Ing. Francesco Dittadi, di una struttura in carpenteria metallica da collocare in adiacenza del lato sud dell’edificio della scuola media Gandhi, così come concordato con i rappresentanti della Protezione Civile.

“Tutta la progettazione e la direzione dei lavori” – conclude l’assessore Giorgia Maschera – “è stata e sarà condotta direttamente dal settore Lavori Pubblici del Comune di Dolo, con un notevole risparmio di spesa e con la garanzia di una corretta posa della struttura, che, mi auguro, agevoli il meritevole e incredibile lavoro della nostra Protezione civile”.