Sei in : Comune di Dolo >

UNA COMPAGNIA AUTONOMA DEI CARABINIERI A DOLO: A SETTEMBRE VIA ALL’ITER PER OTTENERE IL PRESIDIO (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 29.07.2016)

29/07/2016

Una Compagnia dei Carabinieri autonoma, con sede a Dolo, in grado di tenere sotto controllo l’intera Riviera del Brenta.

L’aveva chiesta il Sindaco Alberto Polo lo scorso 15 aprile al Ministero della Difesa e al Ministero dell’Interno, evidenziando la necessità di vedere trasformato il reparto dell’Arma presente a Dolo da distaccamento di Tenenza, dipendente dalla Compagnia di Chioggia, a Compagnia a sé stante.
 
La richiesta, aveva evidenziato l’Amministrazione Comunale, era strettamente legata a una doppia necessità: da una parte vedere valorizzata la cosiddetta ‘area omogenea’ costituita dai dieci comuni rivieraschi; dall’altra tenere sotto controllo in un così ampio bacino – oltre 170mila abitanti – i fenomeni di microcriminalità.

In questi giorni i ministri competenti hanno informato gli uffici comunali che la proposta avanzata dal primo cittadino di Dolo è ‘valutabile’: un segnale estremamente positivo, dunque, che a settembre - conclusa la pausa estiva – consentirà di avviare l’istruttoria formale per ottenere l’auspicato potenziamento.