Sei in : Comune di Dolo >

ADOTTA UN’AREA VERDE: SPONSOR IN AZIONE PER IL DECORO IN CITTA’ (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 14.07.2016)

15/07/2016

DOLO - Aree verdi e rotonde ‘adottate’ dagli sponsor: succede a Dolo, dove martedì 12.07.2016 la Giunta Comunale ha approvato la procedura di sponsorizzazione da parte delle Associazioni di Categoria per la progettazione, l'allestimento e la manutenzione di aree a verde di proprietà comunale.

Questa forma di sponsorizzazione prevede la realizzazione e la cura di aiuole e zone a prato a cura di privati: ‘sponsor’, appunto, ai quali viene garantita dal Comune visibilità con l’esposizione di cartelli ad hoc.

La procedura di sponsorizzazione determina per l'Amministrazione Comunale un vantaggio economico, perché l'allestimento a verde e la successiva manutenzione non gravano sul bilancio dell’ente. Viene inoltre garantito il livello estetico del patrimonio dell'Amministrazione Comunale con un considerevole risparmio di spesa: il Comune, infatti, non dispone non dispone di personale operativo sufficiente per far fronte alle esigenze di allestimento e manutenzione di tutte le aiuole e dunque dovrebbe ricorrere ad incarichi esterni.

Le associazioni di categoria ‘Coldiretti’ e ‘Confederazione Italiana Agricoltori’ hanno manifestato, nelle scorse settimane, la propria disponibilità a manutentare ed allestire alcune aree verdi e aiuole del Comune tramite procedura di sponsorizzazione. Ieri dunque, la Giunta ha dato il via libera alla ‘adozione’ del verde: le aree oggetti di manutenzione sponsorizzata a cura di Coldiretti e C.I.A. sono: via Vittorio Veneto, via Matteotti - fontana fronte Chiesa, piazza Brusaura a Sambruson, piazza Don Gazzotti ad Arino, rotonda via Arino – via Pasteur, ponte sul Naviglio Brenta di via Zinelli, piazzetta Municipio.