Sei in : Comune di Dolo >

Anche a Dolo arriva l'Ecomobile (comunicato stampa di venerdì 15.01.2016)

15/01/2016

‘Il primo giorno di apertura ha registrato ben 40 accessi al servizio: un numero piuttosto elevato, considerando appunto che è il primo’.

Gli Uffici di Veritas commentano così la ‘prima volta’ dell’Ecomobile a Dolo: una novità introdotta questa settimana dall’Amministrazione Comunale, che pare dunque registrare il consenso dei cittadini.

‘L’Ecomobile’ – spiega l’Assessore all’Ambiente Marina Coin – ‘è un progetto sperimentale. Raccoglie rifiuti ingombranti e pericolosi, consegnati direttamente dai cittadini: legno, ferro, apparecchiature elettroniche e materiali pericolosi. E’ operativa nel territorio comunale due volte al mese: ogni secondo mercoledì in Piazza Mercato a Dolo, dalle 7.30 alle 11.30, ogni quarto lunedì in Piazza San Valentino a Sambruson con lo stesso orario’.

Sfruttare la possibilità offerta dal mezzo mobile significa, per chi abbia utenze nel territorio comunale, evitare di mantenere in giacenza presso il proprio domicilio i rifiuti nell’attesa del ritiro a cura di Veritas, ovvero risparmiare il viaggio fino al Centro di Raccolta di Mirano. Sistemi di smaltimento che restano comunque doverosi per rifiuti superiori a due pezzi e al mezzo metro cubo complessivo. Tutte le indicazioni su tipologia e modalità di conferimento sono ben evidenziate nell’Ecocalendario 2016, nelle cassette della posta in questi giorni.

‘Un’opportunità in più offerta a chi vive e lavora a Dolo’,  spiega Coin, ‘nell’ottica che caratterizza questa Amministrazione: fornire servizi sempre più di qualità e – soprattutto – porre in essere quanto possibile per tutelare il decoro urbano ed educare al rispetto dell’ambiente. Se i numeri si manterranno positivi, ragioneremo su una stabilizzazione del servizio e verificheremo con Veritas l’esistenza delle condizioni per una sosta mensile dell’Ecomobile anche nella frazione di Arino’.