Sei in : Comune di Dolo >

Il “Festival letteratura ragazzi” raddoppia: a Dolo due mesi di letture

01/10/2015

DA LUNEDÌ 5 OTTOBRE A LUNEDÌ 23 NOVEMBRE, la Biblioteca Comunale propone un ciclo di incontri di promozione della lettura per bambini, ragazzi, educatori e genitori

Per la sesta edizione, un programma ampliato e ricco di reading e animazioni. Tra i protagonisti gli attori Livio Vianello, Simone Carnielli, Giacomo Bizzai, Carlo Corsini, Sabina Italiano e Oreste Sabadin, le scrittrici Chiara Valentina Segrè e Cristina Bellemo e l’esperta di libri per ragazzi Elia Zardo de “La scuola del fare”



Non uno, ma ben due mesi di reading, incontri con gli autori, animazioni, spettacoli; due mesi dedicati ai bambini e agli adolescenti, ai loro libri e ai loro autori, nella consapevolezza che l’amore per la lettura è un “virus” che si sviluppa fin da piccoli: DA LUNEDì 5 OTTOBRE A LUNEDì 23 NOVEMBRE torna, con un calendario raddoppiato rispetto alle edizioni precedenti, il “FESTIVAL LETTERATURA RAGAZZI” proposto dalla Biblioteca Comunale Villa Concina di Dolo (VE).

La sesta edizione del Festival sviluppa un ciclo di incontri di promozione della lettura per bambini e ragazzi, coinvolgendo anche educatori e genitori, ed è realizzata in concerto con l’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Dolo, con il patrocinio della Regione del Veneto, della Città Metropolitana di Venezia e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, con la collaborazione della Libreria “Morelli 1867” di Dolo, la Cooperativa Arino Solidale e il Coordinamento lettori professionisti Leggere per Leggere. 

“Il Festival Letteratura Ragazzi quest’anno cresce;” - commentano il Sindaco nonché Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Dolo Alberto Polo e l’Assessore alla Cultura Matteo Bellomo “il successo delle passate edizioni e la profonda convinzione della necessità di iniziative di supporto alla lettura, specialmente nei confronti dell’infanzia, ci ha spinti a proporre un programma ancora più articolato e ricco di spunti. Siamo certi che anche quest’anno le famiglie e le scuole di Dolo parteciperanno numerose, condividendo con noi l’idea che un bambino innamorato della lettura farà dei libri i compagni di viaggio di una vita intera”.

Sono varie le iniziative programmate all’interno del festival.

DA LUNEDì 5 OTTOBRE A LUNEDì 23 NOVEMBRE, ogni lunedì, la Biblioteca propone nei suoi spazi otto appuntamenti di preparazione al festival con la narrazione delle “Fiabe a Merenda” (alle 16.45).

La Libreria “Morelli 1867” di Dolo (VE) ospiterà invece MERCOLEDì 4, GIOVEDì 5, MERCOLEDì 11 E GIOVEDì 12 NOVEMBRE  le classi quinte delle scuole primarie per visite guidate con l’animazione “Libri dove”.

Presso la Cooperativa Arino Solidale di Dolo (VE) MARTEDì 10, MERCOLEDì 18 E MERCOLEDì 25 NOVEMBRE i bambini delle scuole dell’infanzia scopriranno “Le api e il loro mondo”.

Sempre per le classi della scuola dell’infanzia “Topolini in biblioteca” le letture animate affidate all’attore Livio Vianello che si svolgeranno in Biblioteca LUNEDì 19 E MARTEDì 20 OTTOBRE (ore 9.30 – 11.15 e 14.30).

Al Cinema Italia di Dolo MARTEDÌ 27  OTTOBRE l’attore accompagnato dal musicista Oreste Sabadin sarà protagonista della lettura animata “Dietro l’orologio” per le classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado.

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE, sempre al Cinema Italia, andrà in scena per i bambini di terza e quarta della scuola primaria l’animazione “Storie che non stanno né in cielo né in terra” di e con Giacomo Bizzai, Carlo Corsini e Sabina Italiano.

Infine per le classi prime e seconde della scuola primaria GIOVEDÌ 29 OTTOBRE al Cinema Italia Simone Carnielli racconterà la storia “Aham ti mangio”.

Il FESTIVAL LETTERATURA RAGAZZI programma infine tre incontri: lunedì 26  ottobre, al Cinema Italia, la scrittrice Chiara Valentina Segrè (autrice per ragazzi pubblicata e tradotta anche in Canada, Corea, Regno Unito e USA) dialogherà con le classi quinte della scuola primaria; VENERDÌ 30 OTTOBRE invece gli allievi delle classi terze della scuola secondaria di primo grado incontreranno la scrittrice Cristina Bellemo (vincitrice del Trofeo Baia delle favole nell’ambito del Premio Andersen con il volume “La leggerezza perduta”). Martedì 27 ottobre, inoltre, educatori e genitori sono invitati nella sala polivalente della Barchessa di Villa Concina  di Dolo (ore 17.00) per l’incontro con Elia Zardo dell’Associazione Culturale “La Scuola del fare” che presenterà una selezione dei libri illustrati che affrontano il tema dell’amicizia e del valore della relazione.


- VOLANTINO.pdf

- PROGRAMMA FESTIVAL 2015.pdf
 

Relativa sezione Eventi del presente sito internet www.comune.dolo.ve.it.