Sei in : Comune di Dolo >

Comunicato stampa di mercoledì 4.03.2015 - Sabato 7.03.2015 si conclude “Explorando tra mito storia e realta”. Un appuntamento, davvero, da non perdere con la terza e ultima conferenza: ‘Ars Dimicandi. L’arte del combattimento nel mondo antico’ con Danilo Lazzarini direttamente dal remake cinematografico del kolossal ‘Ben Hur’

04/03/2015



E’ quasi giunta a conclusione l’iniziativa organizzata dall’Assessorato ai Servizi Culturali e Grandi Eventi del Comune di Dolo, in collaborazione con l’Associazione Mos Maiorum, ‘EXPLORANDO. TRA MITO STORIA E REALTA’, contenitore culturale che spazia a 360 gradi tra conoscenza, scienza e cinema a continuazione del percorso informativo - storico già avviato nel 2010 dal Comune di Dolo con ‘I misteri delle antiche civiltà’.

Grande l’affluenza di pubblico a Dolo, proveniente anche da fuori Provincia, riscontrata alle prime due serate SABATO 21 e 28 FEBBRAIO presso il Cinema Italia in via Comunetto n. 12.

La prima ‘EXODUS. Tra Bibbia, Egitto e Rotoli del Mar Morto’ ha visto come relatori David Adamovich e Marco Rocchi dell’Associazione ‘Amici dei Rotoli’, con musiche a cura di Angelo Bonechi.

La serata è stata dedicata a un approfondimento storico e scientifico sull’Esodo del popolo ebraico attraverso l’analisi di importanti documenti: Bibbia, Rotoli del Mar Marto e testimonianze egizie.

La seconda con Marco Pizzuti dedicata al tema  ‘NIKOLA TESLA. L’uomo che anticipò i tempi moderni. La vera storia dello scienziato visionario che illuminò il mondo’.


Nel corso dell’incontro si sono tenute sperimentazioni in sala.

Vi aspettiamo numerosi SABATO 7 MARZO alle ore 20:45, stessa sede, con l’ultimo appuntamento con Danilo Lazzarini: ‘ARS DIMICANDI. L’arte del combattimento nel mondo antico’.

Una serata dedicata all’archeologia sperimentale. Danilo Lazzarini, ideatore, assieme all’Assessore Antonio Pra, della rievocazione storica ‘Cleonimo di Sparta contro i Veneti’ è stato chiamato dalla produzione del remake cinematografico del kolossal ‘BEN HUR’ girato nel 1959.

Lazzarini arriverà a Dolo direttamente da Matera, dove sono in corso le riprese del film, per il quale ha in carico di addestrare all’arte del combattimento antico le comparse e gli attori cinematografici.

Relativa sezione Eventi del sito internet www.comune.dolo.ve.it.