Sei in : Comune di Dolo >

Comunicato stampa di giovedì 4.09.2014: ‘Cleonimo di Sparta contro i Veneti’: un evento culturale e folcloristico a cavallo tra la didattica e l’archeologia sperimentale

04/09/2014




DOLO - Sabato 6 settembre, piazza Cantiere a Dolo: torna ‘Cleonimo di Sparta contro i Veneti’.

I luoghi dell’Isola Bassa faranno da scenografia alla rievocazione storica dei fatti narrati da Tito Livio nella ‘Storia di Roma’ accaduti nel territorio della Riviera del Brenta - Medoacus nel 302 A.C.. La manifestazione vedrà la ricostruzione di un villaggio, di un mercato con le attività artigianali e i prodotti dell’epoca e la partecipazione di oltre cento figuranti che daranno vita ad un’azione scenica in tre tempi guidati dalla regia di una voce narrante.

L’iniziativa vuole proporre al pubblico adulto e agli studenti un’occasione di approfondimento e divulgazione volta ad accrescere la conoscenza degli eventi storici accaduti nell'antichità nel territorio veneto, realizzando contemporaneamente una manifestazione-evento come quelle che già si realizzano in Spagna, Germania, Regno Unito e Francia e che coinvolgono ogni anno migliaia di spettatori, con l’intento di migliorare la promozione culturale, storica e turistica della Riviera del Brenta.

Il coordinamento dell’iniziativa è curato dall’Assessorato ai Servizi Culturali e Grandi Eventi del Comune di Dolo in collaborazione con l’Ass. Culturale “Mos Maiorum” di Mira, la Pro Loco di Dolo "Associazione delle terre dolesi", l'Ass. Culturale "Venetkens" Veneti Antichi di Vicenza, l'Ass. Culturale "Venetia Victrix" di Vicenza, l' Ass. "Ars Dimicandi" di Bergamo, il dott. Federico Moro, e L'Ass. Isola Bassa.


La manifestazione vedrà anche la partecipazione del Gruppo Sportivo Voga Riviera del Brenta.

Dichiara l’Assessore ai Servizi Culturali e ai Grandi Eventi Antonio Pra: ‘Torniamo a riappropriarci di un pezzo della nostra storia, visto il successo dello scorso anno. Le nostre rievocazioni, piace ricordarlo, sono strettamente legate al territorio.  Vogliamo creare una manifestazione che caratterizzi, anche, il territorio. La Riviera del Brenta oggi è conosciuta anche per questo evento, che si pone come forte elemento di catalizzazione turistica oltre che di forte valenza culturale. Torneremo nel 302 avanti Cristo, molto prima della nascita di Venezia. Il popolo veneto, discendente da Antenore e dunque da Troia, si trova a fronteggiare gli stessi nemici della famosa guerra cantata da Omero. La sceneggiatura romanzata, appositamente elaborata dal testo di Tito Livio, potrebbe essere veramente ispiratrice di un grande film … E tutto questo con il preziosissimo apporto delle associazioni locali, che non mi stancherò mai di ringraziare abbastanza’.

Relativa sezione Eventi del presente sito internet www.comune.dolo.ve.it.