Sei in : Comune di Dolo >

Comunicato stampa: doppio appuntamento a Bruxelles per il Sindaco di Dolo

29/11/2011

COMUNICATO STAMPA:

DOPPIO APPUNTAMENTO A BRUXELLES PER IL SINDACO DI DOLO



Il Sindaco di Dolo, Maddalena Gottardo, firmerà oggi a Bruxelles il ‘Patto dei Sindaci’ (Covenant of Mayors), iniziativa promossa dalla Commissione Europea per coinvolgere attivamente le città europee nella strategia per la sostenibilità energetica e ambientale.

Scopo del ‘Patto’ è quello di offrire alle amministrazioni locali l’opportunità di impegnarsi concretamente nella lotta al cambiamento climatico. L’obiettivo da raggiungere è il ‘20-20-20 entro il 2020’: 20% di risparmio energetico, 20% di riduzione delle emissioni di CO2, aumento fino al 20% della percentuale di fonti rinnovabili nel consumo energetico finale (e quella dei biocarburanti nei trasporti fino al 10%). Al Patto hanno aderito sinora circa 1.700 città europee e oltre 500 comuni italiani.

La cerimonia ufficiale avrà dunque luogo oggi, dalle 14 alle 17, nella capitale fiamminga, presso la sede del Comitato delle Regioni in seno all’Unione Europea. Maddalena Gottardo - unico, fra i ventuno Sindaci dei comuni della Provincia di Venezia che hanno aderito al Patto, presente a Bruxelles - sottoscriverà il documento, alla presenza, fra gli altri, di Pedro Ballestreros (Commissario Europeo per l’Energia) e del neo ministro dell’Ambiente italiano Corrado Clini. Contemporaneamente a Venezia, presso Ca’ Corner, i Sindaci delle altre venti municipalità apporranno la loro firma in videoconferenza.

Domani, sempre a Bruxelles, altro appuntamento importante per Sindaco e Assessore allo Sport Cecilia Canova: alle 17, infatti, presso la sede del Parlamento Europeo ritireranno il premio assegnato a Dolo quale ‘European Town of Sport 2013’.  L’onorificenza sarà consegnata nel corso di una cerimonia ufficiale da ACES – Europe (‘Associazione Capitale Europea dello Sport’) e consacra Dolo tra le ‘realtà comunali europee che maggiormente si sono distinte’ – come ha precisato il Presidente di ACES Gian Francesco Lupattelli - ‘per l’impegno profuso nell’incentivare la funzione sociale che lo sport ha come fattore di aggregazione tra il benessere fisico degli individui, il miglioramento generale della loro qualità di vita e l'integrazione armoniosa nella società’.   


LogoAcesEurope.jpg logoProvVePattoSindaci202020.JPG


Martedì 29 novembre 2011