Sei in : Comune di Dolo >

Comunicato stampa Al via la scuola: anche i servizi di trasporto e refezione sulla linea di partenza

08/09/2011

COMUNICATO STAMPA
AL VIA LA SCUOLA: ANCHE I SERVIZI DI TRASPORTO E REFEZIONE SULLA LINEA DI PARTENZA

 

 

Lunedì prossimo 12.09.2011 alunni al via per l’inizio del nuovo anno di studi. A Dolo, circa duecento i piccoli che frequenteranno le scuole dell’infanzia nel capoluogo e nelle frazioni, circa settecento i bambini iscritti alla primaria e circa quattrocentocinquanta i ragazzi che frequenteranno la secondaria di primo grado.

 

I servizi che il Comune di Dolo garantirà anche quest’anno, come stabilito dalla Giunta con le deliberazioni n. 177 e 178 dello scorso 11 agosto, riguardano lo scuolabus e la refezione scolastica.

 

‘La buona notizia’, tiene a spiegare l’Assessore alla Pubblica Istruzione Cecilia Canova, ‘è che siamo riusciti a mantenere invariato il prezzo dei buoni mensa. Il pasto, infatti’, aggiunge Canova, ‘costerà alle famiglie tre euro e cinquanta, esattamente come lo scorso anno. E mi piace ricordare’, chiude l’Assessore, ‘che l’importo è fermo  e costante fin dall’anno 2008’. Nessun aumento fino al 31 dicembre prossimo, dunque, con la previsione del buono pasto a costo agevolato (due euro e ottanta) per i nuclei familiari il cui indicatore I.S.E.E. sia compreso fra 6.000, 01 e 12.405,09 euro. L’esenzione dal pagamento riguarderà invece le famiglie con indicatore I.S.E.E. compreso fra 0 e 6.000,00 euro. I tagliandi si potranno acquistare, come di consueto, presso le tabaccherie e ogni informazione utile sul servizio può essere verificata tramite web ( www.comune.dolo.ve.it ) oppure rivolgendosi allo Sportello ‘Si Cittadino’ del Comune di Dolo (tel. 051.5121937). Il servizio mensa presso le scuole sarà presumibilmente operativo – salvo diverso orientamento della Direzione Didattica – a partire da lunedì 26 settembre, in concomitanza con l’inizio dei ‘rientri’ pomeridiani.

 

Per quanto concerne invece il servizio di trasporto (che, salvo diversa decisione della Direzione Didattica, dovrebbe essere garantito dalla seconda settimana di scuola), due saranno gli autobus che collegheranno Arino alla scuola secondaria di Dolo ‘Reginaldo Giuliani’, mentre uno sarà dedicato al collegamento con la primaria. A Dolo, tre i mezzi che effettueranno la raccolta degli studenti verso le scuole dell’infanzia, la primaria e la secondaria, come pure a Sambruson. ‘Si è cercato di dare capillare copertura sul territorio’, evidenzia l’Assessore Canova, ‘in modo da soddisfare la quasi totalità delle esigenze’. Due le tariffe previste per chi beneficerà del servizio: 178 euro annui, quella intera, 156 euro annui la ridotta, da applicarsi al secondo figlio e ai successivi. ‘Cifre che’, conclude Canova, ‘sebbene più elevate rispetto a quelle dell’anno scorso, a causa della ormai ben nota sofferenza di bilancio, abbiamo voluto mantenere inferiori rispetto a quelle applicate in tutti i Comuni limitrofi’. Sul web ( www.comune.dolo.ve.it ) e presso lo Sportello ‘Si Cittadino’ del Comune di Dolo (tel. 041.5121937) tutte le informazioni su linee e modalità di iscrizione al servizio.

 

Giovedì 8 settembre 2011