Sei in : Comune di Dolo >

Comunicato stampa: 'Un unico tavolo per il turismo della Riviera del Brenta'

05/07/2011

COMUNICATO STAMPA:

‘UN UNICO TAVOLO PER IL TURISMO

DELLA RIVIERA DEL BRENTA’

 

 

Si è riunito ieri, lunedì 4 luglio 2011, in Municipio a Dolo, il ‘Tavolo per il Turismo della Riviera del Brenta’, organismo, nato ufficialmente il 13 giugno 2011 da un'idea dell’Assessore al Turismo dell’Unione dei Comuni ‘Città della Riviera del Brenta’, Mario Vescovi.

 

Il tavolo riunisce i rappresentanti delle amministrazioni comunali rivierasche, il Presidente dell’ambito di Venezia dell’A.P.T., Confcommercio, Confesercenti, Unindustria – Gruppo Imprenditori Turistici, Pro Loco di Dolo e di Mira, oltre ad altre associazioni locali che si occupano di sviluppo turistico.

 

L’incontro di ieri ha sancito la volontà, da parte di tutti i partecipanti, di un unico coordinamento in merito all’importante questione legata allo sviluppo turistico unitario dell’intera Riviera. Presenti all’appuntamento con i loro rappresentanti, oltre a Dolo, le amministrazioni comunali di Mira, Vigonovo, Camponogara, Campagna Lupia e Fossò.

 

Il primo dato rilevante emerso riguarda proprio il pieno interesse dei comuni che non si affacciano direttamente sulle rive del Naviglio a essere parte integrante del progetto di riqualificazione turistica della Riviera, in un percorso che si vorrebbe conducesse all’esaltazione dei punti di interesse naturalistico e culturale – che assolutamente non mancano – anche delle cittadine dell’entroterra rivierasco.

 

In questo senso le amministrazioni comunali hanno pienamente aderito alla proposta, lanciata dall’assessore Vescovi, di ‘preparare una sorta di lista dei “prodotti turistici da spendere” all’interno di ogni Comune, così da creare, in un prossimo futuro, percorsi diversificati: ecoturismo, turismo delle ville, turismo gatronomico, turismo religioso e quant’altro’.

 

Si è inoltre costituito ieri un gruppo di lavoro ridotto impegnato sul fronte di una rivisitazione di tutta la cartellonistica presente in Riviera, che ci si augura di uniformare in tempi brevissimi al fine di rendere le segnalazioni turistiche uniformi, più chiare e dettagliate.

 
Martedì 5 luglio 2011