Sei in : Comune di Dolo >

Tornado 8.07.2015: il Sindaco di Dolo indica il nome di uno dei componenti del “Comitato dei garanti” regionale (comunicato stampa di venerdì 16.10.2015)

16/10/2015

La Protezione Civile Regionale ha attivato nelle scorse settimane un numero telefonico solidale per la raccolta - con SMS - di donazioni in favore delle famiglie vittime del tornado che lo scorso 8 luglio si è abbattuto sulla Riviera del Brenta. Per supervisionare l’uso delle risorse raccolte si è prevista l’istituzione  un “Comitato dei Garanti”, composto da membri nominati con decreto del Capo Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con il Presidente della Regione Veneto.

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile ha successivamente chiesto al Presidente della Regione Veneto di designare due nominativi, ‘scelti tra persone di riconosciuta e indiscussa moralità e indipendenza, per tale ruolo’.

La Regione Veneto si è poi rivolta ai Sindaci dei Comuni di Dolo, Pianiga e Mira, chiedendo l’indicazione dei due nominativi da proporre per l’insediamento del Comitato.

Il Sindaco di Dolo, Alberto Polo, ha individuato quale possibile componente del “Comitato dei Garanti” il dottor Vincenzo d’Agostino, cittadino dolese.

‘Si è pensato a una personalità di grande esperienza e cultura amministrativa, indipendente, sicuramente in grado di garantire un proficuo apporto alle necessità gestionali delle risorse pubbliche’ – ha commentato il Sindaco.

Con provvedimento n. 244 del 15 ottobre, dunque, la Giunta Comunale di Dolo ha condiviso la proposta del Sindaco e ha deliberato l’inoltro alla Regione Veneto del nominativo del dottor Vincenzo d’Agostino, ‘ritenuto persona di riconosciuta e indiscussa moralità e indipendenza, per la successiva nomina a componente il “Comitato dei Garanti” a cura del Capo Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con il Presidente della Regione’.

Relativa sezione Emergenza del presente sito internet www.comune.dolo.ve.it.