Sei in : Comune di Dolo >

Emergenza maltempo a Dolo 8.07.2015: agevolazioni per i soggetti titolari di mutui (comunicato stampa di giovedì 27.08.2015)

27/08/2015

Viva soddisfazione espressa dal Sindaco di Dolo, Alberto Polo, per un provvedimento dallo stesso personalmente sollecitato al Presidente del Consiglio a seguito dell’emergenza tornado.

Con ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (la n. 274, pubblicata nella Gazzette Ufficiale dello scorso 10 agosto), la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, ha infatti previsto per i soggetti titolari di mutui relativi a edifici distrutti o inagibili anche parzialmente, che abbiano residenza o sede legale/operativa in uno dei comuni colpiti dal tornado (e quindi Dolo, Mira, Pianiga) il diritto di richiedere alle banche e agli intermediari finanziari la sospensione delle rate di mutuo per il periodo necessario alla ricostruzione ovvero al ripristino dell’agibilità/abitabilità dell’immobile e comunque non oltre la data di cessazione dell’emergenza.

Entro mercoledì 9 settembrele banche e gli intermediari finanziari hanno l’obbligo di informare i mutuatari della possibilità di chiedere la sospensione, indicando tempi di rimborso e costi dei pagamenti sospesi. Nel caso tali informazioni non vengano fornite nei termini, le rate in scadenza sono comunque sospese fino al 31 gennaio 2016 senza oneri aggiuntivi per il mutuatario.

Relativa sezione Emergenza del presente sito internet www.comune.dolo.ve.it