Sei in : Comune di Dolo >

ANCHE QUEST’ANNO A DOLO "LUCI IN RIVIERA’’ (COMUNICATO STAMPA DI VENERDì 4.05.2018)

04/05/2018


La cittadina rivierasca continuerà a rivelarsi in tutta la propria antica bellezza e risplendere di notte grazie alle luci ed ai colori di “LUCI IN RIVIERA 2018”, l'unico evento in Italia che racconti con la luce il patrimonio culturale della Riviera del Brenta. Le installazioni luminose, realizzate dai partecipanti al lighting workshop, verranno accese SABATO 22 SETTEMBRE e resteranno visitabili gratuitamente FINO A LUNEDì 8 OTTOBRE 2018.


L’iniziativa è organizzata dall’Associazione di promozione sociale ‘Luci in Riviera’ di Campodoro (Pd) in collaborazione con il Comune di Dolo ‘Assessorato alla Cultura’.
 
Il modello del lighting workshop educativo portato avanti dagli organizzatori rappresenta, ancor oggi, una novità nel nostro Paese. Dedicato principalmente a studenti e giovani progettisti, italiani e stranieri, diventa per loro occasione per acquisire conoscenze teoriche e pratiche nella progettazione con la luce.

I workshop head selezionati provengono da Italia, Svezia, Israele e Russia e sono lighting designer di grande esperienza professionale ed accademica.

Il tema scelto per quest’anno è "UN MONDO DI LUCE", una semplice filosofia che permetterà di scoprire la città e condividerne la bellezza in modo diverso dal solito, grazie a luoghi illuminati con giochi di luce non convenzionali.

Le installazioni luminose saranno progettate e realizzate tenendo principalmente in considerazione la percezione umana, ovvero il principio che illuminare bene non significa illuminare troppo, né abbagliare le persone.  Le nuove scenografie saranno luogo di eventi collaterali dedicati a temi educativi e sociali

La cerimonia ufficiale di inaugurazione si terrà SABATO 22 SETTEMBRE 2018.

Il programma generale e degli eventi collaterali sarà disponibile nel sito http://www.luciinriviera.com e promosso nei social media attraverso la fan page www.facebook.com/Luciinriviera, oltre che sugli account Twitter e Instagram: @LuciinRiviera e sul sito internet del Comune di Dolo www.comune.dolo.ve.it alla sezione Eventi.

Luci in Riviera edizione 2017 – alcuni dati

Ventiquattro studenti universitari e giovani professionisti  provenienti da tre continenti (Italia, Russia, Cile, Argentina, Iran e Cina) hanno realizzato un progetto di illuminazione in scala reale attraverso la guida e l’esperienza di quattro workshop head (Andrea Hartranft/IALD (USA),  Zhang Lin (Cina), Giacomo Rossi/APIL e Marco Palandella/APIL), tutti lighting designer professionisti con esperienza accademica internazionale, che hanno collaborato assieme per creare, sul tema #luccicandoinsieme, un percorso di installazioni luminose temporanee.

Zhang Lin è stato il primo lighting designer cinese della storia a ricoprire il ruolo di workshop head in un lighting workshop in Italia.

Il programma di eventi collaterali ha avuto un forte impatto sociale: i Centri di Assistenza alla Disabilità Adulta della Riviera del Brenta hanno utilizzando alcune installazioni come fondale per uno spettacolo che ha coinvolto assistiti e pubblico commosso.

Le visite guidate (“Alla scoperta della notte”) hanno accompagnato parecchi turisti e cittadini tra le installazioni luminose e gli scorci più affascinanti di Dolo. Lo Spazio Espositivo ex Macello è stato sede di una mostra-laboratorio sperimentale (“Non è illusione ma percezione”), dedicata a grandi e piccini ed incentrata sulla scienza della visione umana.

L’evento più atteso dai bambini è stato la “BabyGuerrilla” dove i piccoli guerriglieri, armati di filtri colorati e piccole torce LED a batteria,  hanno simpaticamente occupato il parco di Villa Concina. 

Installazioni luminose sono state la scenografia delle crociere notturne “Navigando sotto le stelle” che, una volta ancora, hanno permesso ai turisti di vedere la storia e l’arte della Riviera del Brenta in una luce nuova.
 
Dal 23 settembre all’8 ottobre 2017, le installazioni luminose sono state visitate da oltre 5000 visitatori che hanno riscoperto un nuovo modo di percepire la città la notte. Passeggiando per le installazioni luminose, molte persone hanno dichiarato di sentirsi più sicure nel passeggiare nel nuovo ambiente luminoso, apprezzandone gli alti livelli qualitativi e la cura in tutti particolari tecnici.

L’Associazione di Promozione Sociale “Luci in Riviera
Costituita il 18 agosto 2017 con la finalità di promuovere della cultura della “buona illuminazione”, si adopera in particolare per la sensibilizzazione circa le tematiche inerenti l’inquinamento luminoso in difesa dell’ambiente naturale e dei beni paesaggistici e, soprattutto, la valorizzazione culturale e turistica del territorio, attraverso l’organizzazione e realizzazione di eventi ed installazioni che abbiano la luce e l’illuminazione come protagonista.

Per ulteriori informazioni:
arch. Roberto Corradini
responsabile creativo Luci in Riviera
mobile:  +39 348 7731055
:info@luciinriviera.com
www.luciinriviera.com