Sei in : Comune di Dolo >

IMMOBILI ABBANDONATI, NIENTE STRUMENTALITÀ: SINDACO E ASSESSORI RISPONDONO A FATTORETTO (COMUNICATO STAMPA DI MERCOLEDì 11.10.2017)

11/10/2017

La Giunta Comunale risponde a una sola voce alla dichiarazione dell’ex consigliere Giovanni Fattoretto, diffusa ieri a mezzo stampa, in ordine alla situazione di degrado nei luoghi cittadini che ospitavano le ex Cantine e l’ex Cinema Excelsior.

‘L’ex consigliere Fattoretto, uno degli uomini forti della passata amministrazione, non dice nulla di nuovo. Con le due proprietà stiamo interloquendo per addivenire a soluzioni permanenti che non compromettano ulteriormente la viabilità dolese. Stiamo individuando strade utili per la comunità e non “interventi tampone” che non risolverebbero strutturalmente il problema’.

‘Piuttosto c’è da chiedersi perché Fattoretto non abbia fatto nulla per questo problema nei cinque anni in cui ha governato. Forse se ne è accorto solo ora? Oppure è smania di apparire?’

‘Noi siamo qui da poco più di due anni, abbiamo fronteggiato un tornado, e le cose, nel nostro comune, si stanno muovendo ad una velocità inedita rispetto al passato: questo è un dato oggettivo e facilmente osservabile da chiunque non guardi a quanto accade indossando le lenti di una mediocre quanto inutile strumentalità’.